Pensieri in Libertà di un Ottuagenario

di Nino Chiocchio

| Inizio ◄ | Più Recenti ◄ | Articoli 56-61 di 61 |
#6 - 13/10/2020

Società circoncisa

Fin dalla formazione dello Stato Unitario (1861), i responsabili della cosa pubblica si resero conto che la preparazione della gioventù esigeva l’importanza del Ministero dell’Istruzione Pubblica. Ma [continua...]

#5 - 06/10/2020

L'antico ratto delle Sabine e i paesi moderni

In tempi pre-mitologici il maschio e la femmina persero le sembianze e gli attributi animaleschi, ma non quelli radicati nella struttura originaria. All’inizio brucarono l’erba sui prati, ma ben prest [continua...]

#4 - 03/10/2020

Chiavi, ladri e telecamere

Fatta eccezione per le pause della seconda guerra mondiale (alla prima non ero ancora nato) e di quella civile che ne seguì (1943/’45), fino alla metà del ‘960 nei piccoli nuclei abitati come Cocullo [continua...]

#3 - 28/09/2020

Ex Voto

Sappiamo che l’esigenza del sacro è stata sempre una fondamentale componente della coscienza, dello spirito umano, anche se in lunghi periodi storici si è manifestata in modi diversi. Cioè si è espres [continua...]

#2 - 23/09/2020

Il mondo favoloso di Matusalemme

Quando ti parlai di qualche episodio vissuto nella mia gioventù e delle usanze di allora capii che eri una creatura sensibile, intelligente: dapprima dal tuo sguardo trasparì qualcosa di vagamente inc [continua...]

#1 - 14/09/2020

Il martirio del "Curro"
(Lettera aperta)

Per giustificati motivi non posso avere informazioni precise e dirette. So che il “Curro”, un grosso rilievo collinoso che sorge a nord di Cocullo, è sfregiato da quattro anni e continua a subire oltr [continua...]

| Inizio ◄ | Più Recenti ◄ | Articoli 56-61 di 61 |
Condividi il blog: Pensieri in Libertà di un Ottuagenario
Condividi su Facebook

Condividi su Twitter

Condividi via e-Mail

Condividi via WhatsApp