Storia in cronaca dei paesi della Valle del Sagittario dal 1986 al 1987

di Roberto Grossi

| Inizio ◄ | Più Recenti ◄ | Articoli 56-65 di 75 | ► Meno Recenti |
#20 - 29/10/2019
Il dibattito all'assemblea di Villalago<br />
L'accordo è impossibile sul depuratore di Scanno<br />
(24/10/1986)

Il dibattito all'assemblea di Villalago
L'accordo è impossibile sul depuratore di Scanno
(24/10/1986)

VILLALAGO - Il lago di Scanno è malato e va guarito al più presto. E' stata questa l'unica conclusione accettata da tutti i partecipanti alla conferenza dibattito: «Tutela dell'alta valle del Sagittar [continua...]

#19 - 28/10/2019
L'assistenza a domicilio organizzata dal Comune<br />
Un gruppo di giovani per tutti gli anziani<br />
Una cooperativa al lavoro a Anversa<br />
(19/10/1986)

L'assistenza a domicilio organizzata dal Comune
Un gruppo di giovani per tutti gli anziani
Una cooperativa al lavoro a Anversa
(19/10/1986)

ANVERSA degli Abruzzi - Il problema dell'assistenza agli anziani soprattutto a quelli inabili, é stato risolto dall'amministrazione comunale di Anversa degli Abruzzi con il servizio domicilio. Durante [continua...]

#18 - 26/10/2019
A Scanno si provvederà a sgretolare i massi pericolanti<br />
Lunedì il via ai lavori<br />
Finché non c'è pericolo la gente resta a casa<br />
(18/10/1986)

A Scanno si provvederà a sgretolare i massi pericolanti
Lunedì il via ai lavori
Finché non c'è pericolo la gente resta a casa
(18/10/1986)

SCANNO - Le ordinanze di sgombero consegnate fino a ieri sono state 54. Intanto lunedì cominceranno i lavori nel punto in cui il 30 settembre scorso si staccò il grosso masso che finì nel piazzale del [continua...]

#17 - 25/10/2019
Ancora non eseguite le ordinanze<br />
Sotto il tetto di casa la gente di Scanno attende l'arrivo dei finanziamenti<br />
(17/10/1986)

Ancora non eseguite le ordinanze
Sotto il tetto di casa la gente di Scanno attende l'arrivo dei finanziamenti
(17/10/1986)

SCANNO - Il fumo che ieri sera si levava pigramente dai comignoli delle case della zona di "Fra le Musa", dove sono state consegnate le ordinanza di sgombero, era il segno evidente che la gente di «Fr [continua...]

#16 - 23/10/2019
A Scanno si stringono i tempi della bonifica della zona minacciata dai massi<br />
Sessanta ordinanze di sgombero attendono il via del ministero<br />
Un decreto di Zamberletti stanzierà oltre un miliardo<br />
(15/10/1986)

A Scanno si stringono i tempi della bonifica della zona minacciata dai massi
Sessanta ordinanze di sgombero attendono il via del ministero
Un decreto di Zamberletti stanzierà oltre un miliardo
(15/10/1986)

SCANNO - Nel cassetto del sindaco di Scanno sono conservate sessanta ordinanze di sgombero per le altrettante famiglie che abitano nella zona minacciata dai massi. Ieri pomeriggio il sindaco di Scanno [continua...]

#15 - 22/10/2019
I consiglieri a Roma in pullman<br />
Il decreto del ministro destinerà i fondi per i massi di Scanno<br />
(12/10/1986)

I consiglieri a Roma in pullman
Il decreto del ministro destinerà i fondi per i massi di Scanno
(12/10/1986)

SCANNO — L'incontro tra il consiglio comunale e il prefetto Capriuli, capo gabinetto del Ministero della Proteziorie Civile, avuto luogo a Roma. Si è svolto positivamente. Il sindaco Mastrogiovanni, g [continua...]

#14 - 21/10/2019
Fra Villalago e Anversa una trattativa durata molti anni<br />
Elettricità, pace fatta<br />
Verrà diviso l'indennizzo offerto dall'Enel<br />
(10/10/1986)

Fra Villalago e Anversa una trattativa durata molti anni
Elettricità, pace fatta
Verrà diviso l'indennizzo offerto dall'Enel
(10/10/1986)

ANVERSA DEGLI ABRUZZI - Dopo 27 anni i comuni di Anversa e Villalago si sono finalmente messi d'accordo sulla determinazione delle quote per la ripartizione del sovracanone elettrico, cioè sull'indenn [continua...]

#13 - 21/10/2019
Il consiglio di Scanno dal ministro Zamberletti<br />
(10/10/1986)

Il consiglio di Scanno dal ministro Zamberletti
(10/10/1986)

SCANNO — Il ministro della Protezione civile Giuseppe Zamberletti, riceverà questa mattina alle 11 il consiglio comunale di Scanno. Saranno finalmente discussi i provvedimenti da prendere per salvagua [continua...]

#12 - 19/10/2019
Gli abitanti della zona temono che altri massi precipitino<br />
La gente di Scanno lavora con un occhio a «Cardella»<br />
(09/10/1986)

Gli abitanti della zona temono che altri massi precipitino
La gente di Scanno lavora con un occhio a «Cardella»
(09/10/1986)

SCANNO - In attesa della risposta del ministro della Protezione civile, la gente di Scanno, che abita e lavora nella località "Fra le Musa" una delle zone ai piedi del Monte Cardella dichiarate perico [continua...]

#11 - 18/10/2019
Saranno sgomberate alcune abitazioni<br />
Altri massi incombono sulle case di Scanno<br />
(05/10/1986)

Saranno sgomberate alcune abitazioni
Altri massi incombono sulle case di Scanno
(05/10/1986)

SCANNO - In seguito alla caduta di un grosso macigno sul piazzale della Seggiovia, precipitato dalla montagna «Cardella», si è tenuta presso il Comune, su invito della Protezione civile, una riunione [continua...]

| Inizio ◄ | Più Recenti ◄ | Articoli 56-65 di 75 | ► Meno Recenti |
Condividi il blog: Storia in cronaca dei paesi della Valle del Sagittario dal 1986 al 1987
Condividi su Facebook

Condividi su Twitter

Condividi via e-Mail

Condividi via WhatsApp