Storia in cronaca dei paesi della Valle del Sagittario dal 1986 al 1987

di Roberto Grossi

| #71 ◄ | Articolo #72 | ► #73 | Elenco (75) |
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi via eMail Condividi via WhatsApp
#72 - 11/04/2020
Autore: Roberto Grossi
Nella giornata dell'ambiente<br />
A Scanno a pulire le sponde del Tasso e del lago<br />
(10/05/1987)

Nella giornata dell'ambiente
A Scanno a pulire le sponde del Tasso e del lago
(10/05/1987)

SCANNO - Si celebra domani a Scanno la giornata europea dell'ambiente. La manifestazione, organizzata dalla sezione del Psi, con la collaborazione della Lipu e della Cooperativa «Centauria», prevede la ripulitura delle rive del lago e del fiume Tasso.
Secondo gli organizzatori, l'iniziativa non vuole sostituirsi alle autorità proposte o responsabili del settore, ma è un esempio nei loro confronti».
Il lago è un malato agonizzante. Tutti si sono «strappati le vesti» per lo stato pietoso in cui versa, ma tuttora non è stato preso nessun provvedimento. Ecologisti e amministratori non si sono ancora messi d'accordo sul progetto di depurazione, presentato qualche anno fa dal consorzio del canale di Corfinio.
Il depuratore di Scanno, dopo cinque mesi di inattività, ha ripreso a funzionare solo da pochi giorni. I lavori per convogliare in questo depuratore i primi scarichi fognanti e un altro grosso settore dell'abitato del paese, non sono ancora iniziati.
E quindi il fiume Tasso continua a riversare nel lago molti liquami che aumentano il suo stato di inquinamento. Si spera che l'iniziativa di domani sia effettivamente di sprono alle autorità competenti per la risoluzione al piu presto del grave e annoso problema del lago di Scanno.

dal Quotidiano "il Centro" del 10 Maggio 1987

| #71 ◄ | Articolo #72 | ► #73 | Elenco (75) |
Condividi il blog: Storia in cronaca dei paesi della Valle del Sagittario dal 1986 al 1987
Condividi su Facebook

Condividi su Twitter

Condividi via e-Mail

Condividi via WhatsApp